Tumori in gravidanza

  • Tumori in gravidanza

    Il cancro è la seconda causa di morte durante l’età fertile e complica lo 0,06% - 0,1% delle gravidanze. I tumori più frequenti sono quelli della mammella, della cervice uterina, leucemie, linfomi e il melanoma maligno.

    Fino a pochi anni fa quando era diagnosticato un tumore in gravidanza i medici preferivano l’interruzione della gravidanza nel primo trimestre e la posticipazione del trattamento se la diagnosi era fatta nel 2° o 3° trimestre, con lo scopo di inziare il trattamento oncologico nel post partum. In realtà, la prognosi materna sembra essere simile rispetto alle donne non gravide quando sono possibili i medesimi trattamenti che includono: chirurgia, chemioterapia, radioterapia o combinazioni di queste terapie.

     Vista la relativa rarità di tale condizione, però, è difficile ottenere una popolazione numericamente adeguata per stabilire con certezza quale sia l'influeza della gravidanza sul tumore e, viceversa, quali danni possa arrecare il cancro, ed i relativi trattamenti a cui la donna si sottopone, alla gravidanza. 

    A tale scopo la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Ospedale San Gerardo di Monza partecipa al network europeo INCIP (International Network on Cancer, Infertility and Pregnancy), che ha lo scopo di raccogliere le esperienze di centri di riferimento oncologico europee sul cancro in gravidanza e definire dei protocolli di diagnosi e trattamento ottimale di tali pazienti. In particolare sono attivi al momento: 
     
       -Studi sull'outcome materno e confronto con pazienti con stessa patologia ma al di fuori della gravidanza
       -Studi sulla biologia ed il comportamento dei tumori diagnosticati in puerperio, o entro un anno dalla gravidanza, per capire come le influenze ormonali possano modificare l'andamento della patologia tumorale.

    Inoltre durante la gravidanza, a causa della presenza dell'unità feto-placentare, l'assorbimento e la distribuzione ai tessuti dei farmaci antitumorali è diversa rispetto a quando gli stessi farmaci vengono somministrati nela donna non gravida. 
    Di conseguenza, anche la tossicità e l'efficacia dei farmaci può subire delle modificazioni, ed è quindi essenziale conoscere i cambiamenti della cinetica dei farmaci per somministrare alle pazienti in gravidanza dosi adeguate di chemioterapici. A tale scopo sono attivi studi sulla cinetica dei farmaci antitumorali in gravidanza.

    Infine, fatta eccezione per l'associazione tra alcuni antitumorali e la presenza di malformazioni fetali, che rende tali farmaci controindicati durante la gravidanza, gli effetti, soprattutto a lungo termine, dei chemioterapici sullo sviluppo dei bambini che hanno ricevuto chemioterapia in utero sono largamente sconosciuti. Per questo sono attivi:

       -Studi sullo sviluppo psicomotorio dei bambini che hano ricevuto chemioterapia in utero
       -Outcome oncologico di pazienti con mola vescicolare trattata con chemioterapia
       -Studi sugli effetti dei farmaci antitumorali sulla placenta

    Pubblicazioni scientifiche : 
    Di seguito le pubblicazioni a carattere scientifico recentemente prodotte e per le quali il nostro centro ha attivamente contribuito: 

      -Verheecke M, Halaska MJ, Lok CA, Ottevanger PB, Fruscio R, Dahl-Steffensen K, Kolawa W, Gziri MM, Han SN, Van Calsteren K, Van den Heuvel F, De Vleeschouwer S, Clement PM, Menten J, Amant F; ESGO Task Force ‘Cancer in Pregnancy’. Primary brain tumours, meningiomas and brain metastases in pregnancy: Report on 27 cases and review of literature. Eur J Cancer. 2014 May;50(8):1462-1471

      -Amant F, Halaska MJ, Fumagalli M, Dahl Steffensen K, Lok C, Van Calsteren K, Han SN, Mir O, Fruscio R, Uzan C, Maxwell C, Dekrem J, Strauven G, Mhallem Gziri M, Kesic V, Berveiller P, van den Heuvel F, Ottevanger PB, Vergote I, Lishner M, Morice P, Nulman I; ESGO task force ‘Cancer in Pregnancy’. Gynecologic cancers in pregnancy: guidelines of a second international consensus meeting. Int J Gynecol Cancer. 2014 Mar;24(3):394-403

      -Boussios S, Han SN, Fruscio R, Halaska MJ, Ottevanger PB, Peccatori FA, Koubková L, Pavlidis N, Amant F. Lung cancer in pregnancy: report of nine cases from an international collaborative study. Lung Cancer. 2013 Dec;82(3):499-505

      -Han SN, Kesic VI, Van Calsteren K, Petkovic S, Amant F; ESGO ‘Cancer in Pregnancy’ Task Force. Cancer in pregnancy: a survey of current clinical practice. Eur J Obstet Gynecol Reprod Biol. 2013 Mar;167(1):18-23

      -Fruscio R, Villa A, Chiari S, Vergani P, Ceppi L, Dell'Orto F, Dell'Anna T, Chiappa V, Bonazzi CM, Milani R, Mangioni C, Locatelli A. Delivery delay with neoadjuvant chemotherapy for cervical cancer patients during pregnancy: a series of nine cases and literature review. Gynecol Oncol. 2012 Aug;126(2):192-7

Sponsored by SI2001